Swaddling[it]Swaddling... l'arte di fasciare i bambini.

The practice of swaddling (the art of wrapping children) presumably originated 6000 years ago. Recently, scientific research has finally proven what mothers have known for millennia: swaddling allows children to feel more relaxed and sleep longer. 

Why? Swaddling is a way removing stimulation from the environment. Under the age of three months, babies have no control over their arms of legs. Unlike adults who become lethargic when overtired, babies become more hyper - their arms and legs jerk or twitch in the air when they are exhausted. When that happens, the baby doesn't even realize that his/her limbs are attached to their body, distracting and disturbing their ability to fall asleep or stay asleep. 

A swaddled infant feels a sense of security and warmth reminiscent of the womb, no longer afraid of large spaces he/she can't yet understand. This sense of "finite space" offers several benefits: the tranquility of the baby (who almost always stops crying once swaddled), the facilitation of sleep and even the reduction of colic. The result? Many more hours of sleep for baby but also for mom and dad! 

At The Milk Bar Milano we have a wide array of beautiful, lightweight breathable cotton muslin swaddles from leading brands like Aden & Anais, Fresk & Les Enfants.


How to swaddle?

                                

STEP 1: Lay the swaddle in a diamond shape and fold the top corner down to form a triangle. Place your baby in the center of the folded area with their head just above the fold of the swaddle. Ensure that your baby’s shoulders are still below the fold.

STEP 2: Place your baby’s right arm slightly bent at the elbow flat against their body. Take the left side of the swaddle and bring it across your baby’s chest. Ensure their arm is securely under the fabric. Tuck the edge of the swaddle under their body to ensure a secure swaddle.


STEP 3: Fold the bottom of the wrapping swaddle the baby's feet. You can choose to skip this step if the children prefer to have their feet free.

STEP 4: Finally, place your baby’s left arm slightly bent at the elbow against their body, take the right side of the swaddle & bring it across your baby’s chest. Tuck the excess fabric underneath your baby to secure the swaddle. Voila' sweet dreams everyone!

 

[it]
swaddled babyLa pratica dello swaddling (l’arte di fasciare i bambini) ha origine presumibilmente 6000 anni fa. Recentemente la ricerca scientifica ha finalmente dimostrato ciò che le madri sanno da millenni: lo swaddling permette ai bambini di sentirsi più tranquilli e di dormire più a lungo.

Perché? Lo swaddling è un modo di togliere stimoli dall’ambiente. Al di sotto dell’età di tre mesi, i bambini non hanno alcun controllo delle loro braccia e gambe.  A differenza degli adulti che diventano letargici quando sono stanchi, i bambini diventano più iper – le braccia e le gambe scattano o si contraggono in aria quando sono scariche. Quando ciò accade, il bambino non si rende conto che le sue braccia o gambe sono attaccati al loro corpo, fonte di distrazione e disturbare la loro capacità di addormentarsi o rimanere addormentati.

 Il neonato fasciato si sente contenuto e ritrova in qualche modo la sensazione di sicurezza e di accoglienza del grembo materno e non deve più temere i grandi spazi che, appena nato, riesce a malapena a percepire. Questo senso di "spazio finito" offre diversi benefici: dalla tranquillità del bimbo, che di solito una volta fasciato smette di piangere, alla facilitazione dell'addormentamento e perfino la diminuzione delle coliche gassose. Il risultato? Molte più ore di sonno filate per loro ma anche per mamma e papà! In generale lo swaddlingè un ottimo alleato della routine della nanna, importantissima per i cuccioli per imparare a dormire bene e alle ore più giuste per tutti.

Presso The Milk Bar Milano , abbiamo una vasta gamma di swaddle in tessuti leggeri e traspiranti come la mussola di cotone di marchi leader Aden & Anais, Fresk & Les Enfants

 Come fare lo swaddling? 

STEP 1: Distendi lo swaddle a forma di diamante e piega l'angolo in alto fino a formare un triangolo. Sistema il bambino al centro del triangolo con la testa appena sopra la piega dello swaddle, assicurandoti che le spalle rimangano al disotto. Per i neonati, piegate l'involucro ulteriormente – circa a due terzi dal centro - per ridurre le dimensione dello swaddle.

STEP 2: Sistema il braccio destro del bambino, leggermente piegato, lungo il suo corpo. Prendi il lato sinistro dello swaddle e portarlo sul petto del bambino assicurandoti che il braccio sia saldamente sotto il tessuto. Fai scivolare il bordo dello swaddle sotto il suo corpo per garantire uno swaddling sicuro.

STEP 3: Piega il fondo dello swaddle avvolgendo i piedi del bambino. Si può scegliere di saltare questo passaggio se i bimbi preferiscono avere i piedi liberi.

STEP 4: Infine, ponendo il braccio sinistro del tuo bambino un po’ piegato contro il suo corpo, prendi il lato destro dello swaddle e portarlo sul suo petto infilando il tessuto in eccesso sotto il bambino e "rimboccalo" per fissare lo swaddling… et voilà buona nanna a tutti!


Next [it] Il Prossimo